• Reparto

    L’Area Giovani corrisponde ad un contesto multidisciplinare…

    Leggi
  • Staff

    La malattia in adolescenza innesca emozioni, comunicazioni e reazioni…

    Leggi
  • Attività

    Diverse le iniziative svolte all’interno dell’istituto per garantire…

    Leggi
  • Radioterapia pediatrica

    Struttura semplice di Radioterapia Pediatrica e Degenze Adolescenti…

    Leggi
  • Pubblicazioni

    Le voci, emozioni ed esperienze dei ragazzi sono testimonianze di forza…

    Leggi

Obiettivo prioritario dell’inserimento della figura di un educatore professionale in Area Giovani è quello di fornire ai ragazzi un’adeguata accoglienza e la sicurezza che non vengano spezzati quei legami propri del vissuto quotidiano che rappresentano i fondamentali punti di riferimento.

L’educatore coinvolge il bambino/ragazzo in esperienze significative in modo da potenziarne l’autostima e aiutarlo a sconfiggere le paure e a mobilizzare energie positive utili alla guarigione.

Compito dell’educatore non è quello di far trascorrere il tempo, ma quello di aiutare il malato a vivere la malattia come parte della vita e non come elemento di emarginazione.

Suo principale impegno è quello di fare in modo che il bambino/ragazzo non smetta di giocare, studiare, ridere, scherzare, a causa della malattia.