• Reparto

    L’Area Giovani corrisponde ad un contesto multidisciplinare…

    Leggi
  • Staff

    La malattia in adolescenza innesca emozioni, comunicazioni e reazioni…

    Leggi
  • Attività

    Diverse le iniziative svolte all’interno dell’istituto per garantire…

    Leggi
  • Radioterapia pediatrica

    Struttura semplice di Radioterapia Pediatrica e Degenze Adolescenti…

    Leggi
  • Pubblicazioni

    Le voci, emozioni ed esperienze dei ragazzi sono testimonianze di forza…

    Leggi

Giornata di formazione ‘Progetto Scuola in Ospedale’

Si è svolto in data 01 marzo 2013 l’incontro dedicato al progetto ‘Scuola in Ospedale’ . Parallelamente alla gestione della cura e dell’assistenza, il CRO ha ritenuto fondamentale avviare delle forme di intervento che consentano ai pazienti “più giovani” di mantenere il contatto con il loro contesto sociale e culturale e permettano loro di proseguire nella costruzione di un futuro oltre la malattia. Considerata la fascia di età dei pazienti, un elemento fondamentale è la prosecuzione degli studi attraverso forme di sostegno formativo in loco che consentano sia ai bimbi che agli adolescenti di non perdere anni scolastici. In quest’ottica, il CRO di Aviano insieme all’Associazione Soroptimist International, all’Istituto Scolastico Comprensivo di Aviano ed all’Ufficio Scolastico Regionale del FVG ha già avviato dal 2009 una serie di azioni svolte a fornire supporto scolastico ai giovani pazienti in trattamento presso l’Istituto Oncologico. La giornata odierna è stata l’occasione non solo per continuare il processo di formazione con le insegnanti ma anche per fare il punto su una attività prevalentemente a carattere volontaristico molto apprezzata dai pazienti e dalle loro famiglie. Durante la giornata formativa sono intervenuti pediatri di lunga esperienza e sensibilità, il dr. Leopoldo Peratoner, il dr. Maurizio Mascarin e il dr. Momcilo Jankovic, la referente regionale dell’Ufficio Scolastico per il Friuli Venezia, la dr.ssa Edda Colcergnan, la Presidente Soroptimist Club di Pordenone, prof.ssa Mirna Carlet e l’insegnante referente prof.ssa Paola Fabbro. Si è sviluppato il concetto di scuola non solo come strumento per ottenere un semplice titolo di studio ma come un vero supporto durante il periodo di malattia; a testimonianza di ciò è seguito l’intervento della prof.ssa Monica Calabresi, mamma di un bambino ed anche insegnante di liceo ed infine una ragazza guarita e da poco laureata in economia la dr.ssa Marica Pegoraro.

 

Giornata di Formazione

Progetto scuola in ospedale, 01 marzo 2013