• Reparto

    L’Area Giovani corrisponde ad un contesto multidisciplinare…

    Leggi
  • Staff

    La malattia in adolescenza innesca emozioni, comunicazioni e reazioni…

    Leggi
  • Attività

    Diverse le iniziative svolte all’interno dell’istituto per garantire…

    Leggi
  • Radioterapia pediatrica

    Struttura semplice di Radioterapia Pediatrica e Degenze Adolescenti…

    Leggi
  • Pubblicazioni

    Le voci, emozioni ed esperienze dei ragazzi sono testimonianze di forza…

    Leggi

In un libro 50 anni dello Skating club

PORDENONE. L’anno scorso lo Skating club Pordenone ha compiuto i suoi primi 50 anni. È stato un evento importante per questa Società sportiva pordenonese, che ha ritenuto di festeggiare questo traguardo in due modi: portando dopo oltre vent’anni un trofeo nazionale di pattinaggio artistico lo scorso giugno a Pordenone e preparando una pubblicazione sulla storia della società, nata nel 1961 grazie a Dino Perale.

Pronto dunque il libro “Skating”, che tratta l’avvento di questo sport in città e raccoglie storie di vincitori come Melissa Comin De Candido, la pattinatrice sanvitese 5 volte campionessa del mondo, e c’è Cristina Dini, una ragazza dell’area giovani del Cro di Aviano, vincitrice della gara per la vita. e proprio all’area giovani dell’ospedale avianese sarà devoluta parte dell’incasso delle vendite del volumetto.

Il libro è edito dalle Edizioni Ribis di Udine; il progetto grafico è stato ideato dallo studio di comunicazione dueperdue di Porcia, che ha voluto proporre un prodotto innovativo dal punto di vista del design e della lettura. Elemento ispiratore è stata “la boccola”, che è una difficoltà degli esercizi obbligatori tanto cari al maestro Sebenico, recentemente scomparso. Essa è costituita da un cerchio, fornito di un occhiello interno, a forma di goccia, il cui profilo deve essere percorso con grandissima precisone dal pattinatore. Questo elemento sinuoso caratterizza ogni pagina del libro e accompagna chiunque lo sfogli nella lettura.