• Reparto

    L’Area Giovani corrisponde ad un contesto multidisciplinare…

    Leggi
  • Staff

    La malattia in adolescenza innesca emozioni, comunicazioni e reazioni…

    Leggi
  • Attività

    Diverse le iniziative svolte all’interno dell’istituto per garantire…

    Leggi
  • Radioterapia pediatrica

    Struttura semplice di Radioterapia Pediatrica e Degenze Adolescenti…

    Leggi
  • Pubblicazioni

    Le voci, emozioni ed esperienze dei ragazzi sono testimonianze di forza…

    Leggi

STUDENTI IN MARCIA PER SOLIDARIETÀ, un aiuto in pochi passi

«Sono numerose le iniziative che gravitano intorno al Cro, ma a quella del progetto legalità dell’Isis Marchesini siamo particolarmente affezionati per la continuità con la quale viene svolta e per il rapporto speciale tra l’Area Giovani e l’Istituto Tecnico di via Stadio» aveva spiegato il dottor Maurizio Mascarin durante la manifestazione di solidarietà, organizzata dall’Istituto. I rappresentanti d’Istituto, alcuni mesi fa, avevano consegnato alla Scuola in ospedale del Cro quasi mille euro raccolti per l’acquisto di un programma di decodifica psicologica (SPAD),grazie ai ragazzi e agli insegnanti dell’Istituto Isis Marchesini che hanno realizzato alcune iniziative di solidarietà quali il mercatino natalizio e la marcia non competitiva.
In quell’occasione la docente di diritto, Fiorenza Poletto, Mascarin e Paola Fabbro, responsabile della Scuola in Ospedale, discutevano sulla necessità di individuare strategie per creare un collegamento con le scuole di provenienza dei ragazzi. L’idea era reperire finanziamenti per l’acquisto di una lavagna multimediale (LIM), con la quale la Scuola in Ospedale dell’Area giovani del Cro, via streaming, avrebbe potuto realizzare incontri tra ragazzi in terapia ad Aviano e i compagni di classe.
La Consulta Giovani, su proposta del suo Presidente Marco Piccinato, ha accolto l’idea e, in breve tempo e con molto impegno, è riuscita ad organizzare per l’8 aprile, a Pordenone, la marcia solidale “Un aiuto in pochi passi…”, con lo scopo di raccogliere i fondi necessari per l’acquisto di una LIM per i giovani del Cro di Aviano che non riescono a seguire regolarmente le lezioni. La partenza sarà in piazza Calderai (dietro il municipio) alle 9.00 e l’arrivo è previsto per le ore 10.30 in piazza XX Settembre, dove verrà consegnata a tutti gli studenti delle scuole partecipanti all’iniziativa una maglietta. Nella stessa sede saranno allestiti due banchetti per la raccolta delle offerte. Interverranno le scuole di Pordenone e provincia, i rappresentanti delle Istituzioni, la Consulta con il suo Presidente e Mascarin, referente dell’Area Giovani che illustrerà il progetto.